venerdì 25 luglio 2014

Caccia grossa in città

Qualcosa di semplice nella mia vita, mai. La sorte ama prendersi gioco di me, quali che siano i miei ambiziosi progetti.
I miei tre giorni a Milano, per esempio: la Miss impegnata nel college camp, io finalmente a godermi le amiche, dopo quasi tre anni trascorsi senza riuscire a  vederci. Combattendo vittoriose contro nubifragi, emergenze sanitarie e locali fantasma, qualche ora assieme siamo riuscite a rosicchiarla. Rischiando di mancarci, visto che le due Vale, con perfetta azione sinergica, si sono date appuntamento di fronte a un locale ipogeo, attualmente  smantellato e reso invisibile. Grazie, Valeria. Tu sì che mi vuoi bene.
Quanto a Vale Mpc, di fronte a tale emergenza, ben pensa di rendersi irreperibile facendo scaricare il cellulare. Ottima mossa anche la mia. Due geni al lavoro.
Come sempre,  Lupetta ci surclassa con la sua classe. Elegante, raffinata, capello senz'ombra di ricrescita, non ha sbagliato una mossa. La Grace del trio.
E Terry? Vogliamo parlare di questa padrona di casa perfetta, che mi lascia l'appartamento a completa disposizione, chiavi in mano?
Appartamento corredato di rodente con pericolose tendenze all'evasione. Già.
La mia amica Mammamatta (dopo un dobermann, due pesci, un coniglio e uno scoiattolo regalati alla figlia, capisco il perché del soprannome), non a caso intima amica di una imbranata della mia sorte, chiude male la gabbia dello scoiattolo. La sottoscritta, distesa sul divano a leggere il forum di Sotis, se lo vede comparire di fronte all'improvviso. Dopo tre ore di caccia inesausta, l'animale è ancora in libertà, ho già raccolto cacca e pipì da svariate location, e non so davvero se riuscirò a beccarlo prima di partire. Ogni tot quello esce allo scoperto e io ci provo a lanciarmi all'inseguimento: bardata di guanti da cucina, armata di straccio e scalza, mi avvento cercando di intrappolarlo. Finora tutto ciò che ho ottenuto è un crollo della mia autostima e l'azzeramento totale di ciò che restava della mia dignità.
Una cosa è certa: questa è una vacanza che non dimenticherò...