domenica 21 maggio 2017

Mamma sono in biblioteca

"Ma non eri in Danimarca?"
"Quella dell'università del mio fidanzato. Oggi aveva un business project, e io sono venuta qui a studiare."
"Brava."
"Ho bisogno di un libro, però."
"Quale?"
"Tre volte te, di Moccia."
"..."
"Mimmi, io l'ho aperto quello di amministrativo, ma quando ho cominciato a leggerlo mi è venuto da gettarlo da un ponte..."
"Ci credo. Hai appena dato due esami!"
"Da lunedì mi metto sotto. Adesso devo assolutamente sapere come finisce tra Step e Beba...🤣🤣🤣"
"Queste sono le credenziali del mio account Kobo. Ora te lo compro e te lo puoi scaricare."
"Ok, adesso provo."
"Fatto. Soffro: dieci euro per un e-book, di un autore che odio per di più! Ma poiché ti amo, l'ho comprato..."
"Anche io ti amo, Mimmi. 😍"
I figli. Ci inducono ai peggiori compromessi con noi stessi!