giovedì 26 giugno 2014

La frecciatina

Squallida forma di vigliaccheria verbale, utilizzata da chi non possiede argomenti validi per affrontare una discussione a viso aperto.
Colpo alle spalle, vibrato di sorpresa, provvedendo all’istante a nascondere la mano onde esser certi di non doverne rispondere.
Sordido espediente per trafiggere l’interlocutore, allo scopo di suscitare in lui sofferenza e sensi di colpa. Per torti inesistenti, ovviamente.
C’è qualcuno che non conosce forme di comunicazione alternative all’agguato verbale. Gente che aspetta solo di individuare una crepa nella tua corazza per cercare di farti cadere in trappola. Persone incapaci di rispettare i sentimenti degli altri, aduse come sono a utilizzarli per raggiungere i loro squallidi scopi.
Quando hai a che fare con personaggi del genere, non ti resta che una strada: allontanarti in silenzio. Per non tornare mai più sui tuoi passi.