giovedì 7 marzo 2013

Gioia quasi perfetta


Andrea che chiude molto bene il trimestre di esami, e Matti che mi torna a casa con due sette in matematica. Anzi, un sette e un sette più. Un autentico miracolo!
Ci sono momenti nei quali, anche se la tua vita è un delirio (sto rivoluzionando casa da cima a fondo, perché la colf è dimissionaria e penso di organizzarmi per far le cose da me…) non potresti essere più felice di così.
Coperta di polvere, ragnatele e circondata da oggetti da buttare, in costante andirivieni dalla discarica, sono felice come una pasqua. I miei due bellissimi e bravi ragazzi stanno dando un senso a tutto questo.