martedì 27 dicembre 2011

Se avessi...

La bacchetta magica. Quanto vorrei averne una, qualche volta, per un ritocchino alla testa di qualcuno: un tocco di magia, per risolvere i mille problemi che mi complicano la vita.
Avendone oggi a disposizione una, e potendola usare su Jurassico, lo rifarei preciso preciso com’è: panzetta inclusa. Mi è simpatica anche quella.
Mio marito è un grande: un galantuomo e un compagno di vita da manuale.
Sposarlo è stata la scelta più felice della mia esistenza. 
Anche se lo devo inseguire, perché è sempre più avanti di me, anche se mi stressa, se mi spossa e persino se russa. Lui è la mia forza, il mio coraggio, la mia vita.
Grazie, Jurassico. Meno male che ci sei.