martedì 16 dicembre 2014

Da sprofondare

Il gaglioffo è a scuola, circondato dal solito corteggio di fanciulle in fiore. Una di esse gli chiede un passaggio. In braccio, fino alla palestra. Cavalleresco come sempre, il giovane esegue.
Peccato che, nel tragitto, i calzoncini da tennis gli calino ben oltre il limite di guardia.
Ai piedi delle scale il nostro resta in mutande, attorniato da femmine.
Roba da avvampare per l'imbarazzo.
E il biondo che fa?
Pianta i gomiti sui fianchi, gonfia il petto e dichiara: "Bene, ragazze. Sono cinque euro per lo spettacolo!"
Il pubblico sta ancora scompisciandosi.
Quel ragazzo non conosce vergogna...