lunedì 22 aprile 2013

Temi impossibili



“Certo che quel prof di Italiano è una rottura…”
“Perché?”
“Mi dà titoli impossibili!”
“Tipo?”
“Tipo: I miei problemi con i miei genitori. Svolgimento: Non ne ho. Solo che se faccio così mi prendo un due!”
“In effetti…”
“Sì, ma anche tu, sei un furbo!”, interloquisce la Miss: “Un tema così lo si può svolgere benissimo!”
“Davvero? Tu avresti avuto qualcosa da scrivere…?”
“Di vero, no. Ma basta inventare, no?”
Insomma. Anche queste son soddisfazioni!