martedì 25 settembre 2012

Metamorfosi


Un gaglioffo di ritorno dal Tennis, e con una serie di flessioni post allenamento a carico. Ha l’aria un po’ provata, ma pare tonico e stenico comunque.
“Mamma, vado a farmi una doccia, poi ti ridico tutti gli appunti di Scienze Sociali. Anche se li so benissimo perché te li ho ripetuti di volta in volta… Ti secca riascoltarmi?”
“No, assolutamente. E’ un utile ripasso, lo faccio volentieri.”
“Utile? Strautile! Oggi mi ricordavo TUTTO!”
“Già. Quanti anni sono che cerco di passarti questo utile concetto?”
“Non me ne parlare. Secondo me, il mio cervello dal 12 settembre             ha subito una metamorfosi. Come le piante. Che io abbia iniziato a fare la fotosintesi?”
Non ho idea se sia la fotosintesi, se mio figlio sia un mutante o se me lo abbiano clonato, e quello che mi vaga per casa dinoccolato e sorridente sia in realtà un alieno.
Fatto sta che mi godo l’attimo: e l’ottimismo vola!